Il Grande Maresciallo Kim Jong Un, ha scalato il monte Paektu, la sacra montagna della Rivoluzione dove nel 1942 è nato il padre Kim Jong Il.

Il Monte Paektu è il picco più alto della penisola coreana (2.744 m) e sorge al confine fra la Corea del Nord e la Cina.

Agli occhi di Kim Jong Un il monte si è presentato innevato in una magnifica giornata di sole insolita per il periodo invernale.

“Sono giorni carichi di emozioni per lo storico completamento della forza nucleare del nostro Paese” ha dichiarato il Grande Maresciallo ammirando il paesaggio incontaminato.

Kim Jong Un ha evidenziato la necessità di costruire un nuovo hotel intorno alla stazione di Paektu per la comodità di coloro che la visitano.