Ormai tutti i leader più importanti vogliono incontrare il Maresciallo Kim Jong Un.

Dopo il capo del Governo cinese Xi Jinping e degli USA Trump, è il turno del terzo big del mondo…

Nel giorno del 73° anniversario della liberazione della Corea dall’occupazione giapponese, il presidente della Russia Vladimir Putin ha scritto un telegramma al leader della Corea del Nord Kim Jong Un rendendo noto di desiderare di incontrarlo a breve per discutere le questioni della penisola e le relazioni Russia-Corea del Nord.

Nel messaggio Putin ha ricordato l’eroismo e il sacrificio dei soldati dell’Armata Rossa e dei coreani che “hanno combattuto fianco a fianco” contro il comune nemico giapponese.

“Sono sicuro che con la cooperazione la Russia, Corea del Nord saremo in grado di sviluppare ulteriormente una collaborazione di reciproco vantaggio” ha concluso il presidente russo.